email facebook twitter google+ linkedin pinterest
LAC Lugano Arte e Cultura

Effetto Butterfly

Aspettando la Prima della Scala

L’associazione culturale Cultweek presenta due incontri gratuiti promossi dall’Associazione Amici della Scala Lugano presso il LAC Lugano Arte e Cultura. Le due serate introdurranno il pubblico alle atmosfere di Madama Butterfly di Giacomo Puccini, opera inaugurale della stagione 2016/17 del Teatro alla Scala di Milano.  Il 7 dicembre il percorso si conclude idealmente con la proiezione gratuita della  Prima in diretta dal Teatro alla Scala di Milano.

Mercoledì 23.11 – 18:00

“Ogni farfalla da uno spillo è trafitta”: la musica in Madama Butterfly

Con il soprano Raina Kabaivanska, il regista d’opera Filippo Crivelli, il musicologo Emilio Sala, il tenore Matteo Desole. Coordina Mattia Palma, giornalista di Cultweek.
Incontro con due delle personalità più importanti del mondo dell’opera e con il professor Emilio Sala. Eccezionalmente durante l’incontro Raina Kabaivanska accompagnerà al pianoforte il suo allievo Matteo Desole.
Ingresso libero


Mercoledì 30.11 – 18:00

“Morire d’amore”

Con lo psicanalista Massimo Recalcati.  Introduce Maurizio Porro,  critico del Corriere della Sera e direttore di Cultweek.  La tragica conclusione  di Madama Butterfly è ben nota: ma si muore davvero per amore? E perché? Affrontiamo la questione insieme a uno dei più noti e importanti psicoanalisti italiani, che ci condurrà alla scoperta dei meccanismi sentimentali, consci e inconsci, che guidano le nostre vite. 
Ingresso libero


Mercoledì 07.12 – 17:30 – Cinema LUX Arthouse, Massagno

La sera della Prima: Madama Butterfly
in diretta dal Teatro alla Scala di Milano
Proiezione in diretta di Madama Butterfly di Giacomo Puccini, inaugurazione della stagione d’opera 2016/17.

Ingresso libero su prenotazione
eventi@rsi.ch – T. +41 (0)91 803 92 99

Serata evento promossa da 

Image


Image